Someone please cut the lights

Le band canadesi che trattano il genere indie, mescolato a leggere influenze electro e pop, sono tra le migliori: nell’ultimo periodo ho esaltato al massimo il nuovo capolavoro degli Arcade Fire, giusto per nominare una band canadese che non fa bene il proprio mestiere ma lo fa benissimo.
Una delle band canadesi che torna sulle scene dopo il primo album del 2008, “About a girl”, è quella dei Winter Gloves, dei ragazzini che vengono accompagnati dal loro nuovo album, in uscita a settembre, “All Red”.
I generi presi in riferimento dalla band sono tanti, ma non vengono trattati in profondità: le melodie e i ritmi interpretati dalla band sono semplici e non presentano innovazioni in campo indie-rock-synth-pop.
“Glow in the dark”, la prima traccia dell’album, ricorda tanto qualcosa dei Bloc Party; “Strange Love” e “Use your lips” hanno una venatura decisamente più danzereccia, data proprio da synth, che ricorda tanti altri gruppetti indie made in UK, Mystery Jets ad esempio; “Plastic Slides” è il singolo indie-rock per eccellenza; “Gym Class” mi fa pensare ai Vampire Weekend e, andando verso la fine dell’album, le altre tracce mostrano un lato più pop e riflessivo.
“All Red” è un album basato sull’argomento del crescere, del vivere nuove esperienze post-adolescenziali, primi amori e tutta roba di cui si è già sentito tanto parlare, ma che in un modo o nell’altro fa sempre piacere ascoltare: la spensieratezza, l’allegria e le riflessioni, messe in scena, riportano alla mente di chi ascolta esperienze vissute, o al contrario, esperienze che dovranno affrontare in un certo momento della vita.
Un album molto orecchiabile e di piacevole ascolto, da parte di una band giovane che sembra promettere bene, o almeno lo si spera.

Tracklist:

01.Glow In The Dark
02. Strange Love
03. Plastic Slides
04. Use Your Lips
05. Gym Class
06. We Need New Transportation
07. Tooth Fairy
08. Jump
09. Trap The Mouse
10. Ending Soon

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...