Mindlessnesslessness

Sono viva ma mi manca il tempo di aggiornare il blog: di album ne ascolto, forse molti di meno rispetto a qualche mese fa, ma molto velocemente e a volte non ricordo nemmeno i nomi delle band e degli album di cui vorrei parlare.
Nonostante tutto qualcosa mi è rimasto in testa e posso scrivere due righe giusto perché non è mia intenzione smettere.
Un album che consiglio è quello dei canadesi (la scena musicale di questo paese è meravigliosa, si sa) Hot Panda, How come I’m dead?”.
La band è dello stesso genere dei Winter Gloves, ma questo “How come I’m dead?” è decisamente più creativo e piuttosto particolare rispetto a quello della band canadese di cui parlai ad agosto.
L’influenza indie-rock inglese, come al solito, prende il posto più importante poiché in mezzo alle 13 tracce si sentono sonorità e voci à Los Campesinos, Supergrass e Art Brut.
La band sa giocare con gli strumenti e crea sonorità particolari e piacevoli: “Mindlessnesslessness”, ad esempio, è una traccia “malata” che ricorda un po’ i Late of the Pier, a causa delle voci, e si stacca da tutte le altre tracce del genere pop-rock o comunque con meno tastiere; “Masculinity”, invece, nasconde l’amore del gruppo nei confronti di quei figazzi dei Supergrass.
Un album ricco di inventiva, divertente e a tratti danzereccio di una band considerata, almeno nel loro paese, la “next big thing”.

Tracklist

01 – Membership Fees (Intro)
02 – Evil Nature
03 – Pools
04 – Shoot Your Horse
05 – Fuck Shit UpHell Hey Hex
06 – Start Making Sense
07 – Poor Little Ambulance
08 – Clever Fox
09 – Mindlessnesslessness
10 – 1995
11 – Masculinity
12 – The Ghost
13 – Late Night Calling (Outro)

Sabato scorso, parlando di live invece, mi sono vista i Band of Skulls al Covo di Bologna.
Molto bravi live, soprattutto sui pezzi veloci, e ricordano tanto il garage rock americano di Dead Weather, The Kills e White Stripes.
Non aggiungo altro dato che il resto è su Radionation.

Di questa band invece vorrei parlare sempre e tanto. Uhm. Forse ci sono troppe band di cui vorrei parlare in continuazione. Ok basta. Questa cover è meravigliosa. Loro sono meravigliosi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...