Bruxism – Trophy Wife

A qualche mese di distanza torno finalmente a parlare di Blessing Force, ovvero la scena musicale \ artistica di Oxford. A fare parte di questa nuova e giovane scena, attiva da qualche anno, c’è una band che adoro tantissimo e della quale parlai brevemente nel breve post dedicato proprio ai musicisti di Oxford ( qui ) : sto parlando del trio Trophy Wife.

I Trophy Wife nascono ad Oxford e sono: Jody Prewett alla voce, chitarra e basso; Ben Rimmer alle tastiere; Kit Monteith alla batteria.
Il primo singolo “Microlite” è uscito nel novembre del 2010,

seguito da “The Quiet Earth” nel febbraio 2011(con “White Horses”).

Dopo vari remix, altri brani presenti nel singolo di “Microlite” e altri inediti, il 17 ottobre (per la gioia della sottoscritta che è stanca dei video di youtube) esce il nuovo Ep della band, Bruxism.

L’Ep è costituito da cinque tracce prodotte da cinque personaggi diversi, ricordo Yannis Philippakis dei Foals nella traccia \ nuovo singolo Wolf.

.

Cinque tracce per cinque produttori diversi e tutte differenti tra di loro, ma resta sempre un segno riconoscibile del trio di Oxford.
L’Ep parte “in quinta” con un pezzo coinvolgente, estremamente piacevole, e orecchiabile: “Canopy Shades”

.

Le tracce proposte in questo Ep sono intense, profonde e piuttosto nostalgiche, nonostante si parli di “elettronica \ sperimentazione”; ma non c’è solo musica elettronica nei Trophy Wife poiché ci sono anche piccole tracce di Rock e tanto Pop, soprattutto nella voce di Jody e nei sound leggeri e piuttosto sognanti.
Arrangiamento surreale, quasi fiabesco e piuttosto rilassante, nonostante la presenza di aspetti malinconici e più tristi.
Se già “Microlite” è stato un buon inizio per Jody, Ben e Kit, si spera che questo nuovo “Bruxism” riesca a portare la band verso quelle che NME chiama “The Next Big Thing”.
Inutile parlarvi delle influenze: ovviamente ci sono i Foals e Pet Moon di mezzo, ma si sente qualcosa anche di band come Notwist e Polarsets, nonostante l’allegria più evidente di quest’ultima band.

Tracklist

1. Canopy Shade (Produced by Plaid and Trophy Wife)
2. Bruxism (Produced by James Yuill and Trophy Wife)
3. Seven Waves (Produced by Andrew Halford, Aidan Laverty and Trophy Wife)
4. Sleepwalks (Produced and mixed by Ewan Pearson)
5. Wolf (Produced by Yannis Philippakis)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...