The Koolaid Electric Company

S. Barrett, Dean, Samuel, Dave, Jennifer e Henry sono sei ragazzi del Bedfordshire meglio conosciuti (più o meno) sotto il nome The Koolaid Electric Company.
Il loro album d’esordio “Random Noises and Organised Sounds” è un lavoro completamente indipendente nato dalla voglia e dalle passioni della band, ovviamente non ancora sotto contratto con un’etichetta.

Questi giovani ragazzi, ormai divenuti una nuova rivelazione per quanto riguarda il panorama Rock Psichedelico made in UK, propongono un esordio ricco di influenze e di sonorità in grado di far viaggiare la mente dell’ascoltatore.
A sonorità tipicamente British, poiché c’è un qualcosa che mi fa pensare anche al Britpop di fine anni ’80 (The La’s, The Stone Roses) e inizio anni ’90 (Blur e Oasis), se ne alternano altre Psichedeliche e Shoegaze.
Oltre all’incantesimo psichedelico delle nove tracce di “Random Noises and Organised Sounds” , c’è una notevole venatura Pop che intende stregare e coinvolgere chi ascolta questi brani intensi; tracce così riflessive, a volte anche piuttosto intime, che cercano di creare un vero e proprio legame tra due mondi discordanti, ovvero quello della fantasia e quello della realtà.

Home

Tracklist

01 – Intro-Untitled
02 – Going Blind
03 – S.O.S
04 – Home
05 – Distraction
06 – Dreams
07 – Alright
08 – Invasion on the Skies
09 – Over the Mountain

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...